domenica 22 settembre 2013

Come sono visti gli italiani all'estero?

Uno degli sport piu' amati dagli italiani e' chiedersi come veniamo visti all'estero. La triste verita' e' che all'estero siamo visti piu' o meno come qualsiasi altro paese,  che pero' e' particolarmente divertente sfottere amichevolmente (per lo piu') stante la permalosita' degli abitanti.
Avendo girato (e girando ancora) il mondo, fatemi riportare alcuni stereotipi che ho sentito su di noi:

Diffuso in tutto il Mondo
Gli italiani guidano male. Alla guida siamo pericolosi, indisciplinati, usiamo il clacson di continuo, ignoriamo il codice e non siamo  per nulla educati.

Svezia
Parlate un inglese comico. Ma che vi insegnano a scuola?

Repubblica Ceca
Non vi e' differenza per voi se siete sposati o no. Uomini e donne sono sempre alla ricerca di avventure.

Germania
Voi votate Berlusconi perche' siete come lui; insofferenti alle leggi, un po' puttanieri, e vi piace spassarvela.

Francia
Non sapete fare i vini rossi, ma i bianchi non sono male.
Siete vanitosi, soprattutto gli uomini. Sembra sempre che dobbiate andare ad una sfilata di moda.
Siete disorganizzati, il vostro paese e' un casino.

America
Quando una donna viaggia in italia riceve sempre un sacco di apprezzamenti.
Siete passionali.
Siete il paese delle chiese.
Gesticolate un sacco.
Mi piace l'aglio, quindi mi piace la cucina italiana.


Cuba
Ma gli italiani non sono tutti biondi? (Rivolto a me)

Voster semper Voster
NoBiondoNO Emigrante



8 commenti:

  1. Direi che l'estero ha una visione abbastanza realistica dell'italiano medio, ma lo stereotipo dell'aglio mi ha fatta ridere.

    RispondiElimina
  2. divertente ! :)

    -luca

    RispondiElimina
  3. "siete vanitosi" detto dai francesi mi distrugge..

    RispondiElimina
  4. Come dice Severgnini, i luoghi comuni sono banali ma spesso ci azzeccano.

    (Specie quelloche citi dei tedeschi...)

    RispondiElimina
  5. ...è tutto talmente vero e normale essere descritti in questo modo che più che prese per i fondelli alcuni li scambiano per complimenti. Che dire.....orgoglioni di essere italiani.
    Dopo aver appreso ciò, mi sento talmente positiva che vado a respirare un pò di napalm........

    RispondiElimina
  6. Salve..io ho lasciato l'Italia per 12 anni destinazione Australia. Ho fatto un percorso professionale che, non vi sto qui a tediare per spiegarvelo... I miei clienti mi chiedevano sempre, vedendo il TG italiano...ma come fanno a vivere con tutta quella immondizia per le strade? E poi.... ma in Italia insegnano l'inglese nelle scuole?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo in italia insegnano l'inglese, ma all'italiana.

      Elimina
  7. In Australia mi chiedevano...ma come mai c'e' tutta quell'immondizia per le strade e la gente non puo' lavorare?

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono accettati, se non violano le leggi americane o italiane. Tutto cio' che non e' un commento (spam, offese, richieste, etc) oppure mi infastidisce verra' cancellato.