domenica 12 febbraio 2012

Concerto

Io mi vanto di aver visto Bob Marley a San Siro. Avevo 13 anni piu' o meno.
E mi vanto di aver visto dal vivo i Queen a Londra. Ed un paio di volte Vasco in concerto, ed i Pink Floyd. E Ligabue e Lorenzo, e pure Zucchero.
Ho un orecchio per nulla sofisticato, accetta suoni in una dinamica estesa.
Premesso cio', per far contenta una bambina di 8 anni ho preso due biglietti a prezzo osceno per vedere Domenica a San Jose nientepocodimeno che i Big Time Rush. Lo so, Avessi detto cotica! Siccome come me vi so impreparati sulla musica per novenni, vi diro' che I Big time rush Sono quattro ragazzetti che rompono le tasche ballicchiando canzoncine cantate pigolando. Sono stati resi famosi da una serie Tv che fanno su Disney Channel. In essa piu' che recitare, quando non canticchiano, agitano di continuo 'sta cesta di capelli con il ciuffo che hanno sulla capoccia e che non esito a definire da amedei.
Credo che non mi bullero' in futuro di aver assistito a questo concerto.

Voster semper Voster
ChePoiDiventerannoTeenAger Emigrante

17 commenti:

  1. Portati dei tappi per le orecchie: non per la musica in sé, ma per il vociare delle "femminili teenaggerss" simile allo stridere delle unghie sull'ardesia.

    Anche papino vanta qual concerto di Bob a San Siro. ;)

    Agente W.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso d portarmi l' Ipod in effetti.

      Elimina
  2. se hai visto vasco due volte puoi vedere di tutto

    RispondiElimina
  3. eh cosa non si fa per felici i figli eh? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche pagare 180 cucuzze per vedere gente che normalmente schiferei. Sigh

      Elimina
  4. Grande invidia per il primo concerto citato. Tutto il mio appoggio morale per il prossimo che ti tocca vedere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solidarieta' ci vuole tra noi Emigranti!

      Elimina
  5. Io con un figlio di 11 mesi ho cantato il ballo del qua qua. Più in basso di così non penso nessun uomo possa andare mai

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sarebbe anche "mi scappa a pipi' papa'". Ecco, quello e' il fondo!

      Elimina
  6. Bob Marley a S.Siro il 27 Giugno 1980? C'erano anche i miei, gruppo di spalla: Pino Daniele!!! Io ero di sicuro dai nonni ad aspettare il mio primo compleanno (il 28). :)

    Per il nuovo gruppetto chiederò a mia sorella dodicenne, lei di sicuro li conosce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci scommetto. Di' a tua sorella che postero' le foto!

      Elimina
  7. Il mio ricordo è nitidissimo.
    La tourné italiana di Bob Marley fu organizzata dalla radio dove lavoravo io a Torino. E quando lui si trovò allo Stadio Comunale per le prove - saranno state le cinque del pomeriggio - ad un certo punto noi che eravamo lì a sistemare un po' di cose venimmo avvicinati da un tizio del suo enturage che ci chiede di seguirlo.
    E così ci trovammo al suo cospetto (di Bob!) con lui che ci chiese se potevamo esaudirgli un desiderio. Credo che gli avremmo comprato anche la luna, o avremmo fatto anche una rapina.,.
    Niente di tutto questo: Bob Marley (che era arrivato da qualche ora) "moriva dalla voglia di mangiare un piatto di spaghetti al pomodoro".
    Spaghetti al pomodoro.
    Alle cinque del pomeriggio.
    A Torino, negli anni '80.
    Ci guardammo smarriti e ovviamente dicemmo di sì, per chiederci subito dopo dove accidenti avremmo potuto prenderli...
    E' stato il bambino del custode dello Stadio a farmi accendere la lampadina.
    Andammo a casa sua e c'era (per fortuna!) la nostra salvatrice, sua madre, la cui visione l'accogliemmo come una apparizione mariana. Il commento che fece (in piemontese con l'accento meridionale) diceva pressapoco "Ma chi è quel matto che vuole spaghetti per merenda?".
    Era troppo complicato spiegare alla signora cosa fosse la "fame chimica".
    Quando arrivammo con un chilo di spaghetti al pomodoro Bob Marley, luipropriolui, mentre ingurgitava assai rumorosamente gli spaghetti senza essere riuscito ad arrotolarli sulla forchetta, mi diede "per premio" una sua foto con autografo.
    Che regalai alla mia fidanzata di allora, tal Titti.
    Lo so, potete dirlo senza che io mi offenda: sono un coglione...
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mado' che invidia. e pure la foto autografata! Nessuna possibila' di ritrovare Titti e riavere il cimelio?

      Elimina
  8. hai visto vasco e te ne vanti?
    ma peggio: lo metti nella stessa frase e addirittura davanti ai Pink Floyd???
    e no, dai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perche' mai? Vasco e' un grandissimo

      Elimina

Tutti i commenti sono accettati, se non violano le leggi americane o italiane. Tutto cio' che non e' un commento (spam, offese, richieste, etc) oppure mi infastidisce verra' cancellato.