mercoledì 23 gennaio 2013

Il mio vicino Piero

Io ho un vicino che mi crede un ladro, ne sono certo.
Non ci incontriamo mai di giorno, non so che faccia abbia, ne' come si chiami. La mia mente lo ha battezzato "il Piero", per comodita'.
Del Piero incrocio ogni mattina alle 5:30 la sua mercedes bianca, quando esco a correre.
Lui in macchina  immancabilmente si ferma e mi osserva per qualche  interminabile secondo, ed io ricambio orgoglioso lo sguardo  nella mia tenuta da corsa composta da:
- Cappello tecnico nero Mizuno, che mi fa cosi' racchio che e' stato definito da molti  "cappello antistupro";
- Una lucina sulla capoccia ad illuminare il cammino, che mi da' tanto l'aria di un dentista pazzo un po' satiro;
- Calzamaglia tecnica blu, che mi conferisce vagamente l'aria di un ballerino classico in fuga dal Bolscioi;
- Guanti  neri da serial killer, utili a non lasciare impronte dopo grassazioni ed omicidi.

All'inizio ho provato pure a fare un cenno di saluto, ma il Piero invece di ricambiare metteva la mano sull'ombrello. Io spero tanto che il Piero non abbia una pistola, e nel caso mantenga sempre la calma.
Voster semper Voster


8 commenti:

  1. Siete davvero una bella coppia.

    RispondiElimina
  2. Un ladro abitudinario però! ;)

    RispondiElimina
  3. ..anche io corro, ma in pieno giorno, di sabato di solito. E quando passo in certe zone residenziali, non ti dico gli sguardi e il sospetto con cui bisogna fare i conti !!

    RispondiElimina
  4. ...e provare ad invitarlo a cena per fargli assaggiare specialità italo - calabresi?magari diventa più "morbido"...
    NAT.As
    p.s.la calzamaglia mi sconvolge :)))

    RispondiElimina
  5. ci vuole una foto in questa singolare tenuta! Magari riesci a spaventare il cervo Mamozio

    RispondiElimina
  6. Emigrante...
    non scrivi dal 23 gennaio...
    Il Signor Piero sara' passato all'azione?! hihihi

    Lolly

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono accettati, se non violano le leggi americane o italiane. Tutto cio' che non e' un commento (spam, offese, richieste, etc) oppure mi infastidisce verra' cancellato.