venerdì 4 maggio 2012

Anacronismi

Mattina  presto, da qualche parte nella East Bay di San Francisco  un Emigrante italiano rientra da correre. Apre la porta e vede due minuscoli e bizzarri contadini del seicento intenti a giocare   alla WII.
Il primo pensiero e' che deve smetterla di bere cosi' presto. Poi riflettendoci si accorge che sono almeno 20 anni che non si  ubriaca. I contadini lo salutano pure, ed in italiano, lui li ignora e va in  in bagno per ...per incipriarsi il naso. Li'  realizza che la visita dall'oculista e' piu' urgente di quanto pensasse.
Quando esce i due contadini sono ancora li'. Sono un maschio ed una femmina ed astutamente hanno assunto le sembianze dei suoi due figli. Sono entrambi vestiti di nero, la femmina ha anche una cuffia bianca a coprirle i capelli.
"Ragazzi, per puro spirito di indagine mi chiedo, che ci fate vestiti da contadini del seicento con le Nike alle sette del mattino ?".
"Ma facciamo i padri pellegrini oggi a scuola! E per diversi giorni  vivremo come vivevano loro".
L'Emigrante annuisce e mentalmente attacca un pippone che ha tema " 'sti americani non insegnano a scuola la Storia, ma favolette su contadini fanatici seicenteschi".
Torna in bagno a ...ehm..ad incipriarsi il naso, e quando esce ordina su Amazon libri per bambini sulla mitologia greca, le civilta' mediterranee, gli ittiti,  gli egizi ed i romani.
Voster semper Voster
CheLaMattinaSiIncipriaSempreIlNaso Emigrante

17 commenti:

  1. Lol! I due contadini con le Nike!
    Che belle scene che prendono vita da qualche parte nella East Bay di SF!

    RispondiElimina
  2. Vuoi dire che la loro storia parte dal 1492? Oddio.
    Che cipria usi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piu' o meno! Prima c'e' il vuoto.
      Ehm per la cipria, non sono domande da fare ad un Emigrante!:-)

      Elimina
  3. I padri pellegrini che giocano con la Wii.

    (Urge sbronza. Non ubriacarsi da almeno venti anni è intollerabile.)

    RispondiElimina
  4. si si, meglio che ti bevi qualcosa :) 20 anni senza sbornia non si può fare, è contro natura ;)
    Meno male che i piccoli contadini del 600 c'hanno un padre che la storia la sa e provvederà alla loro educazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che, ho lettori dell'Anonima Alcolisti? :-)

      Elimina
  5. uff che dire?!?!
    Se usi la cipria....."non ti faccio più amico! :-)
    Ottimo, i libri con della storia "antica"....mai amato così tanto la storia da quando ho iniziato a "studiare" quella americana....Bella ed intensa, ma molto, molto breve!
    Le Nike con i vestiti da contadini, un must se vuoi crescere "2 americani!!!"
    E dal weekend prossimmo, tutti nell'orto, che i contadini devono imparare a fare i contadini né!!! Se servono delle dritte, la mia famiglia lo fa di mestiere ancora oggi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquillo FB, sono al di sopra di ogni sospetto, almeno per la cipria. :-)
      Che coltivate in famiglia?

      Elimina
  6. Povera me, i miei futuri nipotini ;-) saranno dunque ignoranti in Storia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si', se non avranno un rinforzo extra curriculum.

      Elimina
  7. che strano divario tra italia e america...qui si studiano un sacco di cose che non serviranno mai nella vita ...si parte dall'alba dei tempi per non arrivare mai alla storia moderna...cultura personale ? certo...qui in italia esiste solo quella perché a competenze specifiche per trovare un lavoro siamo messi male...almeno i tuoi contadini avranno un futuro ....

    RispondiElimina
  8. Bravissimo Emigrante! :)

    Lolly

    RispondiElimina
  9. Alex non ti lamentate dell'italia, offre una cultura totale ed i cervelli italiani...sono...i cervelli italiani!è vero che si studiano un sacco di cose inutili ma vedila così: riusciamo ad essere molto più flessibili degli altri!! Per il lavoro bisogna arrangiarsi e avere tanta tanta volontà, mettere due ruote sotto i piedi e partire, perchè in italia (o in europa del sud) la situazione è questa quà, cioè critica...non so se creata o voluta da una sinistra folle o da una destra di psicopazzi..ma ormai ci siamo dentro...quindi se è necessario bisogna partire e aimè, andare all'estero, lì vedrai, almeno io ho visto, che quando c'è un problema l'italiano è il primo a risolverlo!anche io sono il primo a trovare una soluzione...a volte!ahah :) ciao!

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono accettati, se non violano le leggi americane o italiane. Tutto cio' che non e' un commento (spam, offese, richieste, etc) oppure mi infastidisce verra' cancellato.