mercoledì 25 aprile 2012

Pasquinata

Monti spreme gli italiani cosi' stanno belli freschi
Cosi' grigio, rigido e secco il genero fare puo' ai tedeschi.

Per il debito fosti nominato
senza essere mai votato
Ma le chiacchiere non t'han aiutato
Ed il debito e' aumentato.

Ma dei politici nostrani
Chi vuoi scegliere, i padani?

E di certo nemmeno i comunisti, magnaroni come i fascisti.

Ma se Grillo e' il futuro della Nazione
Nel giorno della Liberazione
Cara Italia sai che dico?
Una rivoluzione benedico!

Voster semper Voster

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Ed io concordo con te che concordi con me!:-)

      Elimina
  2. Rivoluzione? Avremmo bisogno di una bella invasione aliena.....pare che gli alieni siano gli unici che ammazzano i politici.....noi italiani, al massimo, se ne incontriamo uno(di politico, intendo), lo invitiamo a pranzo.....si sa mai che poi ci possa paraculare all'occorrenza!!! Paese di ipocriti e lamentosi, beffardo è il tuo destino, pare che per quanto tu faccia per risorgere "vincano sempre gli altri"......ma non è che " gli altri siamo noi" e ci sta bene così?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FB concordo e' al millimetro. Bel commento!

      Elimina
  3. Rivoluzione?
    In Italia?
    "La Rivoluzione non è un pranzo di gala..."

    Per questo - io che arrivai per la prima volta negli Usa pieno di pregiudizi (di sinistra...) - mi sono innamorato degli Usa: perché pur tenendo conto di tutte le (ovvie) contraddizioni, gli Usa riescono a cambiare e a permettere cambiamenti.
    Basta confrontare l'indice di "mobilità sociale" degli Stati Uniti e dell'Italia. Ed è grazie alla possibilità che negli Usa c'è di migliorare la propria posizione economico-sociale rispetto a quella dei propri genitori che non ci sono mai state "rivoluzioni" negli Usa...

    Ripeto: pur tenendo conto di tutte le contraddizioni, che ci sono dappertutto.

    d.


    :-)

    d.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo e' un paese fondato sul continuo cambiamento ed opportunita'. Vero.

      Elimina
  4. sarei d'accordo anche io.
    ma credo che mettersi d'accordo su chi debba farla questa rivoluzione sia il vero problema.
    anche perchè ci si aspetta che siano sempre gli altri a farla per noi.
    del resto se fossimo stati capaci, l'avremmo già fatta da tanto, un'azione del genere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma voi la dovete fare. Si capisce!:-)

      Elimina
  5. L'Italia mi fa orrore! I politici sono esattamente lo specchio della società. E' inutile lamentarsi della casta quando il popolo ne combina di tutti i colori.
    Evadiamo, rubiamo, non rispettiamo nessuna regola, nemmeno quelle più elementeri della convivenza civile,pensiamo che tutto sia lecito se lo facciamo noi, salvo poi andare su tutte le furie quando lo fanno gli altri, guidiamo come criminali, sporchiamo le nostre città, distruggiamo quel poco di natura che ci è rimasta, abbiamo 60mila auto blu contro le 195 della Uk a parità di abitanti...Mi fermo qui se no vado avanti a scrivere per ore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero anche questo, non e' che i politici sono alieni, ma italiani.

      Elimina

Tutti i commenti sono accettati, se non violano le leggi americane o italiane. Tutto cio' che non e' un commento (spam, offese, richieste, etc) oppure mi infastidisce verra' cancellato.