venerdì 20 luglio 2012

Una strana chiamata

Era sera ed avevo ricevuto una strana chiamata: "Questo e' un messaggio automatico, c'e' una chiamata a suo carico da un detenuto del Penitenziario di Sacramento, accetta o rifiuta la chiamata?".
Rifiutai, ma la cosa mi lascio' una strana sensazione.
Cinque minuti dopo lo stesso numero mi richiamo' con la stessa richiesta.
Rifiutai ancora  la chiamata. Verificai su Internet ed in effetti il numero chiamante corrispondeva a quello al Penitenziario di Sacramento.
Non mi preoccupai della cosa, certo quando  qualche giorno dopo quel serial killer mi uccise nel cuore della notte tagliandomi la gola, non potei che pensare che forse sarebbe stato meglio rispondere a quella telefonata.
Voster semper Voster


3 commenti:

  1. Solo nelle storie la morte avvisa al telefono...

    RispondiElimina
  2. Ti servono più ferie:)

    RispondiElimina
  3. io avrei risposto per curiosità!

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono accettati, se non violano le leggi americane o italiane. Tutto cio' che non e' un commento (spam, offese, richieste, etc) oppure mi infastidisce verra' cancellato.