martedì 13 maggio 2014

Quando diventerete una nazione?

L'ex ministro del Tesoro statunitense , il Democratico  Timothy Geithner, scrive nelle sue memorie che dei funzionari europei lo avvicinarono esponendogli un piano per far cadere Berlusconi, Premier italiano in carica democraticamente eletto dal Parlamento sovrano. Cosa  che poi si manifestò come sappiamo.
Questo si chiama attentato alla Costituzione, ed è chiaramente un tentativo di colpo d Stato ordito da degli stranieri.
Il Corriere On line lo mette in prima pagina a metà accanto la foto di una tettona. La Repubblica, che ha evidentemente la coda di paglia, nasconde la notizia tra noiosissimi articoli di taglio basso.
E quell'anziano  che avete come Presidente della Repubblica pagato per difendere la costituzione, non ha niente da dire tra un gerovital e l'altro?  E Renzi?
Qui non si tratta di Berlusconi, ma di Democrazia e Sovranità Nazionale.
Vi va bene essere trattati dall'Europa come uno stato da operetta sud americana?

Voster semper Voster
MiRaccomandoMetteteviInFilaAlleEuropee



5 commenti:

  1. tanto me ne andrò dall'Italia, è solo questione di tempo

    -luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci mancherai

      Elimina
    2. beh meglio cosi allora

      -luca

      Elimina
  2. Non mi vanno bene tante cose dell'Italia, o meglio degli italiani. Verrò da te e mi ricongiungerò a mio marito "americano".
    Sono sempre io, tua moglie :-)

    RispondiElimina
  3. Quando? Dovrà accadere qualcosa di molto forte, allora qualcosa cambierà. Forse.

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono accettati, se non violano le leggi americane o italiane. Tutto cio' che non e' un commento (spam, offese, richieste, etc) oppure mi infastidisce verra' cancellato.