martedì 31 dicembre 2013

Essenzialmente auguri

Mi ero messo diligentemente a compilare un resoconto dettagliato del mio anno, folle e bellissimo, a tratti faticoso.  Ne era venuta fuori una lista della spesa, per altro incompleta e non onesta, e quindi ho lasciato perdere.  Ma almeno posso riassumere con franchezza che:
- Ho viaggiato un sacco
- Ho vissuto molto
- Ho combattuto
- Quando ho rischiato di perdere (e parecchio), ho poi vinto.
E' stato un buon anno.
Per l'anno che viene vi auguro di (ri)scoprire la gioia se avete la serenità. Di ritrovare la serenità se l'avete persa. Di acquistare speranza se siete scoraggiati.
Ma vi invito sopra a tutto di concedervi, e con ostinazione, puri momenti di grazia. Altrimenti, che senso ha tutto questo?

Voster semper Voster


16 commenti:

  1. Buon anno a te, dopo un anno cosi'.. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, in bocca al lupo per i vostri progetti

      Elimina
  2. hai ragione bisogna sempre combattere per i momenti di grazie e di poesia, come quello che ci hai appena regalato tu.
    tanti auguri Emigrante, per un 2014 pieno di momenti di grazia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo con te che concordi con me

      Elimina
  3. Grazie dei bellissimi auguri, Emi, che ricambio con simpatia.

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Ricambio, anche in ritardo Lucius!:-)

      Elimina
  5. Emigrante, grazie. Auguri anche a te, ciao ;O))

    RispondiElimina
  6. Ciao, c'e' un modo per ricevere in automatico i tuoi post quando pubblichi? ho leggiucchiato un po' il tuo blog. Buon 2014! Quali sono i propositi per la tua vita all'estero, tra americanate e contraddizioni...? Noi da Boston vogliamo metterci in contatto con gli italiani all'estero e le loro vite/esperienze. Se ne vuoi parlare, magari su come comprare casa o mettere su un ristorante in America, o qualcosa dai tuoi post migliori... contattaci al nostro programma radiofonico su http://litaliachiamo.wordpress.com e magari ci mettiamo d'accordo. Ho letto un po' di cose tue qui dentro, e...Io racconto anche da Boston su spremiacume.wordpress.com CIAO.

    RispondiElimina
  7. Tantissimi auguri!
    Auguro lo stesso a te ed alla tua famiglia. Sono bellissime parole e un bellissimo auspicio! :)

    Lolly!

    RispondiElimina
  8. Emigrans, buon anno anche a te. Continua a pensare e ad agire in grande e a narrarci le tue fantastiche avventure tra Las Vegas e il resto del mondo. Ti auguro anche di mangiare tanto gelato al pistacchio :) Insomma Emigrans...facci sognare! :)

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono accettati, se non violano le leggi americane o italiane. Tutto cio' che non e' un commento (spam, offese, richieste, etc) oppure mi infastidisce verra' cancellato.