venerdì 19 aprile 2013

Forse serve una comunicazione

l'Islam sara' pure una religione di pace e tolleranza, ma possiamo affermare allora che i seguaci di questo schifoso culto da beduini  non lo capiscono tanto bene?
I bastardi animali di Boston sono musulmani, ma tua guarda il caso. Ed erano venuti in questo paese rifugiati, e questo paese li ha accolti  dandogli  molte piu' opportunita' di quel cencioso paese da cui provengono.
E loro mettono una bomba che uccide cittadini inermi, donne e bambini.
Mi auguro tanto che abbiano ragione gli islamici, e che esista un paradiso per i martiri, solo che non di  vergini popolato, ma  da finocchi in perenne fregola.
Voster semper Voster
CheLIslamMiHaRottoICoglioni

24 commenti:

  1. Perchè non glielo creiamo qui un bel paradiso di quelli che proponi tu? Così stiamo certi che riscuotano il loro "premio".
    L'Islam sarà pure pace e tolleranza..ma effettivamente sono un pò tanti adesso quelli che fraintendono...e forse allora non è che sia poi così tanto pace e tolleranza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi proprio che sono davvero tanti, si'.

      Elimina
  2. Devo dire che spesso in passato ci siamo trovai in pieno disaccordo, idee diverse, che faccio fatica a comprendere. Credimi se ti dico che sto cercando di trattenermi nello scrivere quello che veramente penso circa la frase "schifoso culto da beduini". Siamo a "casa tua" e quindi libero di esprimerti nel modo che ritieni più opportuno. Penso però anche che nel momento che rendi pubblico il tuo pensiero devi con serenità accettare anche le critiche, ma tu decidessi di non farlo non sussiste alcun problema.
    Rispetto, rispetto per tutti. Utopia ? Forse si. Una cosa poi te la devo dire, anche se in disaccordo sono propenso a pensarti come ad una persona di cultura, ma poi te ne esci con certe affermazioni e le mie certezze, che la cultura aiuti a liberarsi da certi morbosità, svaniscono di colpo.
    Cerca d'apprezzare il mio sforzo nell'essere il più equilibrato possibile. Se comunque alla fine il mio intervento risultasse offensivo, e non lo vuol essere, ma anche inopportuno, cancellalo pure, non me ne offenderò di sicuro, sono solo un povero e fiero abitante di Bughondo e non ho la pretesa di insegnare niente a nessuno.
    Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come fai a parlare di rispetto quando questi hanno massacrato dei bambini e persone che tranquillamente guardavano i propri cari arrivare al traguardo? Ma stai scherzando spero!

      Elimina
    2. Credo che torquemada si riferisse al rispetto verso altre etnie e religioni. Il fatto che due esaltati abbiano ucciso delle persone non giustifica nessuno ad accusare, offendere ed insultare tutti gli immigrati di origine cecena o di religione musulmana che ci sono negli USA (o altrove) e che non hanno alcuna colpa per quello che e' successo. Mi stupisce molto che una frase cosi' ignorante (si, ignorante) come "schifoso culto ecc" sia stata scritta da una persona (un immigrato) colto e che vive in california, dove per mia esperienza c'e' molto rispetto per etnie e religioni diverse dalle proprie.
      giulia

      Elimina
    3. Non so se lo sai ma uno dei loro dogmi dice proprio "Uccidi il cane infedele".

      Elimina
    4. Anche se interpreti la Bibbia alla lettera leggerai cose oscene

      Elimina
  3. Premetto: io vivo in USA sono un musulmano, ma non praticante in quanto non credente, la mia famiglia però lo è. Io credo che ognuno possa avere la propria idea, ma non capirò mai perché quando un musulmano fa qualcosa di così atroce ci si possa permettere di offendere tutti gli altri senza distinzione. Ci sono un sacco di cristiani che ogni giorno commettono atrocità: che ammazzano i propri figli, che fanno stragi nelle scuole, ci sono preti pedofili che violentano bambini, ma in quel caso non si insultano mai tutti i cattolici e spesso ci si passa sopra. Le persone che hanno commesso questo attentato meritato le peggiori cose, fosse per me le metterei in piazza e le farei lapidare dai parenti delle vittime. Io ho profondo rispetto per te, mi piace molto il tuo blog e ti reputo una persona molto colta e intelligente per questo mi sento di dirti,anche se probabilmente non ti interesserà, che personalmente mi sono sentito offeso profondamente e senza motivo dalle tue parole, perché io come molti altri musulmani non abbiamo mai commesso nulla di male e non meritiamo questi insulti gratuiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me ne fotto se ti sei sentito insultato. Anzi se sei musulmano (ma vista la tua mitomania.. chissa') sentiti insultato. Era mia intezione insultare gli islamici.

      Elimina
    2. Insultare una comunità di oltre un miliardo di persone perché 2 di loro sono pazze. Logico direi.

      Elimina
  4. Vedo che anche questa volta non sono riuscito ad esprimere bene un concetto che ritenevo semplice, ma con evidenza merita alcune precisazioni.
    Mai detto di dover essere rispettosi con quelle due "bestie".
    Mi domando io, ed ogni tanto porsi dei quesiti non fa male, se però sia giusto etichettare ed apostrofare con "schifoso culto da beduini" un credo seguito da 1,5 miliardi di persone in tutto il mondo. Certo è la soluzione più semplice, ma siamo certi sia anche quella più giusta ? Che facciamo, mettiamo alla berlina tutti i tedeschi perchè Hitler era tedesco ?!?
    La malvagità è insita nelle persone e trova terreno fertile nell'ignoranza.
    Proviamo a "bombardare" di cultura chi non ha la possibilità e forse troveremo anche la strada giusta per risolvere questi gravi problemi che coinvolgono tutto il mondo.
    MI rendo conto di essere un inguaribile "romantico", ma la generalizzazione così bassa non rende merito ad una discussione che dovrebbe essere un po' più sostanziosa. Questa non credo sia la miglior modalità di esportazione di modelli culturali.
    Un saluto da Bughondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Torquemada, grazie per quello che hai scritto. Io ho provato piu' volte, ma alla fine ho desistito. Evidentemente 'questo' non e' il luogo per una discussione.

      La sabbatica.

      Elimina
    2. Ecco Sabba', giusto con Torquemada potevi essere d'accordo :-)

      Elimina
    3. In due facciamo gia' un movimento :-)

      Saluti ma Maui

      La sabbatica

      Elimina
  5. meno male che uno dei 2 l'han fatto fuori , ora tocca a quell'altro!

    -luca

    RispondiElimina
  6. L'eterna lotta fra il bene e il male.

    Il fatto è che, per loro noi siamo il male e loro sono il bene. Per noi loro sono il male e noi siamo il bene.

    Non venite a chiedermi perché, questioni di cultura e mentalità probabilmente.

    Va a scardinare anni e anni di odio e battaglie se ci riesci!
    In alcune città italiane, si fanno giochi, giostre medievali in cui si colpisce simbolicamente il "moro" (un manichino) con una bella lancia da due metri.

    Anni e anni di odio insomma.

    Ciao Emigrante!

    P.S. Non volevo dire niente in particolare, giusto scrivere due fesserie sul fatto che il mondo gira rigira e non cambierà mai. :-)

    RispondiElimina
  7. Finalmente qualcuno che non ha paura di esprimere quello che tutti (o quasi) pensano.
    Dico paura perchè è quello che prova (o dovrebbe) chiunque tenti di esprimere un parere negativo sull'Islam.
    Ricordando le vignette satiriche...

    Detto questo è curioso notare la somiglianza con un'altra ideologia: il comunismo.

    Entrambi sono stati INVENTATI da un pazzo mitomane, hanno divulgato il verbo a suon di morti, hanno ucciso tutti quelli contrari al loro movimente e bollato come nazisti o islamofobi tutti quelli che non sono riusciti a raggiungere.
    Entrambi hanno una flangia armata segreta per i loro scopi, i gruppi terroristici.
    Ed entrambi ogni volta si definiscono estranei ai fatti, dissociandosi da "quella piccola percentualie di violenti che nulla ha a che fare con la nostra ideologia pacifica"......ma che stranamente fanno mooolto comodo.

    Purtroppo per gli states, l'unica soluzione sarebbe mandarli via tutti, anche quei poracci che non c'entrano niente, della serie punirne pochi per educarne molti.Ma mi dicono che non si possa fare :P
    Ce ne sarebbe da parlare per ore ma ho già preso troppo spazio al blog, scusa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Menomale che c'è ancora qualcuno che ti da ragione su queste cose emigrante

      Elimina
    2. "dà" (con l'accento distinitivo non essendo preposizione)

      Elimina
  8. Ricapitolando: sia per gli occidentali che per gli islamici l'obiettivo è la FEMMINA; gli occidentali lavorano, fanno sport, comprano (quando possono) beni di lusso e sfruttano queste cose per rimorchiare.
    Gli islamici si fanno saltare in aria per ammazzare gli infedeli e, dall'altra parte, rimorchiano.
    Non si potrebbe proporre una scorciatoia? Mandiamogli qualche carrettata di proviniste per il Grande Fratello, qualche McDonalds, e tanta pubblicità... magari non serviranno più nemmeno i bombardieri (che poi usare bombe da milioni di dollari su capanne di fango...)

    RispondiElimina
  9. Ai musulmani che credono nel martirio e nella violenza dico: perche' venite negli U.S.A.? Perche' non andate,che so',in Italia per esempio? Considerate i vantaggi:
    1)e' molto piu' vicina ai vostri paesi.
    2)da' molti meno problemi con l'immigrazione:entri illegalmente e il gioco e' fatto!
    3)e' piena di obbiettivi dove mettere delle belle bombe (Montecitorio,Palazzo Madama,lo IOR ecc.)
    4) e' pur sempre un paese "occidentale" nonostante la politica somigli molto piu' ai paesi da dove venite.
    5)molti altri vantaggi che non sto' qui ad elencare altrimenti ci vorrebbe un mese....
    In piu',potete avere tutto questo mangiando bene,sentendovi in un atmosfera politicamente "casalinga" e soprattutto con l'approvazione del popolo italiano che e' stanco di tutto questo schifo ma e'troppo educato per reagire.
    Che volete di piu' dalla vita?

    Il lettore da L.A.

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono accettati, se non violano le leggi americane o italiane. Tutto cio' che non e' un commento (spam, offese, richieste, etc) oppure mi infastidisce verra' cancellato.